MIUR Web Radio

Notifica aggiornamenti

Ho letto e accetto la pagina delle condizioni d’uso e l’informativa sulla privacy fornita ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016.  

 

condizioni d’uso e informativa privacy


La “Prima Giornata nazionale contro il bullismo a scuola”, si è svolta il 7 febbraio 2017, in coincidenza con la Giornata Europea della Sicurezza in Rete indetta dalla Commissione Europea (Safer Internet Day), dove sono state presentate le migliori proposte didattiche elaborate dalle scuole ma, soprattutto, tutte le istituzioni scolastiche italiane sono state chiamate a dire “NO” al bullismo a scuola, dedicando la giornata ad azioni di sensibilizzazione rivolte non solo agli studenti ma a tutta la comunità.

Le scuole sono state anche chiamate a contribuire alla realizzazione del primo spot contro il bullismo e il cyber-bullismo, progettato e realizzato interamente dagli studenti. La Campagna Nazionale va sotto il Claim “Il Nodo Blu contro il Bullismo” e tutti gli studenti e le scuole che hanno aderito alla campagna sono stati chiamati ad indossare, appendere o mostrare il simbolo della lotta nazionale delle scuole italiane contro il Bullismo, un braccialetto con un Nodo Blu.

Nell’ambito delle giornate di sensibilizzazione contro il bullismo e il cyberbullismo nel nostro liceo, nel corso dell’anno scolastico 2018/2019, sono state svolte diverse attività anche con esperti e formatori esterni.

In particolare, per le classi seconde è stata prevista la partecipazione ad uno spettacolo teatrale “Io me ne frego”;

per le classi terze è stato affrontato nell’ambito del progetto We debate un dibattito circa i cambiamenti del bullismo negli anni e l’influenza che i social hanno avuto sulla diffusione del fenomeno;

per le classi quarte nell’ambito del progetto “Educazione alla legalità” c’è stato un incontro con l’arma dei Carabinieri che ha chiarito alcuni aspetti della nuova legge n. 71 e  come difendersi da eventuali situazioni di bullismo e cyberbullismo;

per le classi quinte è stato previsto un incontro con l’ingegnere Milana dal titolo “ Potenzialità e rischi della rete” in cui sono stati trattati temi importanti come il furto dell’identità in rete, il sexting, riconoscere le fake news, web reputation…

Anche per i docenti sono state attivate delle attività di formazione e di sensibilizzazione, in particolare  con il contributo di SOS telefono azzurro, Google e altro consumo è stata organizzata un corso di formazione  dal titolo “ Vivi internet al meglio!”.

 

Questionario per i genitori

 

PON - Fondi Strutturali Europei

Temi

Informazioni sull'Esame di Stato